Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Ad agosto partirò per un viaggio importante, il primo in centro america e per un’ Asia addict come me sarà davvero un duro colpo.

In questi anni ho visitato gran parte dell’Asia, sono davvero pochi i paesi che non ho visto ma grazie a una buona offerta aerea ecco che Wainomi sbarcherà in Messico per un on the bus che mi porterà in Guatemala e in Belize. Non è stato facile scegliere un itinerario, troppe cose da visitare, troppi pochi giorni da programmare, distanze spesso troppo lunghe ma in ogni caso un itinerario c’è e ora, ve lo illustro.

Ecco l’itinerario:

  1. Arrivo a Mexico City
  2. Mexico City – Teotihuacan
  3. Mexico City – Night bus per Oaxaca
  4. Oaxaca – Motalban Night bus per San Cristobal de las Casas
  5. San Cristobal – San Juan Camula
  6. San Cristobal – Canon del Sumidero
  7. Agua Azul – Misol Ha – Palenque
  8. Attraversamento del confine direzione Guatemala – Panajchel
  9. Panjchel – Lago Atitla
  10. Chichicastenago
  11. Queztelnago
  12. Antigua – Night bus per Flores
  13. Tikal – Flores
  14. Attraversamento del confine direzione Belize – Caye Caulker
  15. Caye Caulker
  16. Caye Caulker
  17. Caye Caulker – Night Bus direzione Mexico – Tulum
  18. Tulum – Holbox
  19. Holbox
  20. Holbox
  21. Holbox
  22. Holbox – Valladolid
  23. Chichen Itza – Cenote – Merida
  24. Merida

Come spostarsi tra una città e l’altra?

Quando scegliamo una meta solitamente, cerchiamo di utilizzare il mezzo di trasporto più economico e che ci permette di ottimizzare i tempi nei limiti del possibile. Per questo viaggio, abbiamo optato per i bus. In Messico c’è la compagnia di bus chiamata ADO che copre tutto il paese con bus di vario genere, da quelli local a quelli più “luxe” in tutti i casi effettuano viaggi notturni, ideali per ottimizzare i tempi di viaggio. In Guatemala ci appoggeremo a bus locali che effettuano sia piccoli che lunghi spostamenti. Mentre l’isola del Belize Caye Caulker è servita da diverse compagnie di Water Taxi.

ADO

Dove alloggiare?

Tutto gli Hotel sono stati prenotati da Booking con la formula a cancellazione gratuita. Opto sempre per questa soluzione perchè non amo a mio avviso “perdere tempo” sul posto alla ricerca dell’Hotel/Ostello quando raggiungo una meta. Sono molto programmatrice!

500x250_01

Visti, visa, border?

Per il viaggio non è stato necessario procurarsi nessun tipo di Visto nel dettaglio:

  • Messico la carta turistica viene rilasciata all’arrivo nel paese e ha una durata di 90gg; quando si parte per via aerea dal Messico si deve pagare una tassa di partenza di circa 16 US$. Di solito è già inclusa nel prezzo del biglietto,ma è bene controllare (nel nostro no!) Via terra non si paga nulla, nè in ingresso, nè in uscita.
  • Guatemala non necessita visto e non prevede tasse di ingresso/uscita via terra.
  • Belize non necessita visto e prevede una tassa d’uscita inclusa nel ticket del bus (non sono ancora certa di questo sto verificando…)

passaporto-new-york

Siti utili e guide?

Le mie fedeli compagne di viaggio saranno sempre le Lonely Planet: Messico e Guatemala e spiagge del Belize.

20150618_072640

Per quanto riguarda i siti questa volta ho utilizzato tanto i consigli di Irene di  Via che si va ho trovato davvero preziosi i suoi post sul Messico!

Per la prima volta nella mia organizzazione non ho utilizzato il prezioso forum di Tripadvisor, non mi sono trovata bene nel botta e risposta che in altri viaggi invece mi ha davvero aiutato. Ho utilizzato molti siti internazionali e ho contattato le strutture nelle quali alloggerò che sono state celeri o cortesi nel rispondere sempre alle mie domande.

Ora non mi resta che raccogliere altre informazioni, ascoltare i vostri consigli e concludere la pianificazione del viaggio.

Voi ci siete mai stati in Messico, Guatemala e Belize? Avete consigli da darmi? SRIVETEMI!

 

 

 

 

 

 

 

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

10 COMMENTS

  1. ciao Elena, consigli di viaggio sul Messico: meglio Ek Balam e Cobà di Chichen Itza, super inflazionata e super turistica.
    Merida fantastica e autentica, ti consiglio il ristorante vegerariano Amaro, nella piazza della Catedral, e non perdere Tulum, davvero suggestiva.
    Buon viaggio! il Messico è meraviglioso, posto e gente davvero fantastici!!

    • Ciao Valeria! Grazie mille!
      Su Ek Balam mi stavo giusto informando questa mattina e sarà un must. Cobà non la visiterò mentre si Chichen Itza è inflazionata a come primo viaggio in Messico non posso non vederla.
      Tulum la sogno da un anno! Non vedo l’ora!

  2. Anche per noi agosto sarà Messico (anche se non abbiamo trovato nessuna super offerta, sigh).
    La prima parte dell’itinerario è molto simile al vostro poi salire verso Campeche e Merida per poi svoltare vs Tulum e goderci un po lo yucatan pernottando un po’ a Tulum e un po’ a Cancun dove prenderemo il volo di rientro su Città del Messico.

    • Ciao Federica, io sono stata fortunata ho prenotato con largo anticipo e forse la combinazione di date ha generato un super prezzo!
      Ma sarai in Messico nelle mie stesse date magari c’incontriamo in qualche città?

  3. Per l’anno prossimo sto valutando di fare Belize – Guatemala – El Salvador (oppure Colombia…non so ancora) quindi ti seguirò con attenzione, mi servono più informazioni possibili per convincere il mio ragazzo a scegliere questa destinazione ^^

    • Vedrai che non faticherai a convincerlo! Io lascio l’Asia dopo 6 anni e mi sposto in Centro America.
      Chiedimi tutte le info che ti servono sarò felice di aiutarti a concretizzare il viaggio! 🙂

  4. […] Messico, Guatemala e Belize, vi riporto quello che è stato il nostro itinerario che rispetto alla prima versione ufficiale ha subito strada facendo delle piccole […]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here