Organizzarsi le vacanze significa anche scoprire a poco a poco il luogo che stai per visitare, conoscerlo prima ancora di averlo raggiunto. Vediamo insieme come fare.

Ci sono 3 domande che vi dovete fare:

  1. Quanto budget ho a disposizione
  2. Quanti giorni ho a disposizione
  3. Cosa mi va di fare

Una volta che avete risposto alle domande e quindi vi siete fatti un’idea di dove volete andare, restringete la cerchia a 3/4 destinazioni e ora non vi resta che accendere il PC e capire i costi.

Partiamo dai tour operator io li usi per avere una visione di quello che potrà essere il mio viaggio. Digitate in Google ad esempio: “10 Giorni in Giordania”, i primi siti che vi compariranno saranno quelli di tour operator che offrono viaggi di 10 giorni 9 notti e cose di questo tipo. Selezionatene uno e leggete quali sono le possibili mete e qual’è il budget richiesto.

Schermata 2015-07-27 alle 20.52.18

Se la meta può essere raggiunta solo in aereo, allora apriamo Skyscanner e selezioniamo i vari parametri.

Schermata 2015-07-27 alle 20.56.54

 

Se la meta può essere raggiunta in macchina, ViaMichelin vi darà un’idea di base su quali saranno i costi e i tempi di percorrenza.

In base quindi al budget, avrete fatto la vostra scelta e ora?

Prima di prenotare il volo dovete capire quale itinerario sia meglio seguire può capitare che un volo con andata su di una città e ritorno con partenza da un’altra vi costi leggermente di più ma vi dia la possibilità di ottimizzare i tempi di viaggio.

Detto ciò PRENOTAZIONE: è il momento che preferisco, ricontrollo mille volte i dati e poi mentre lampeggia la scritta “attendere qualche secondo stiamo procedendo con al prenotazione” mi sale l’ansia e poi senti il suono della mail che recita: prenotazione effettuata con successo!

Ora che avete il vostro volo, il passo successivo è andare il libreria a comprare la guida di viaggio. Io sono fidelizzata Lonely Planet ma ovviamente ognuno di voi userà quello che preferisce.

wbresize

Per aiutarvi nella scelta dell’itinerario o dei centri d’interesse potete consultare vari siti, io di solito uso:

  • Il Forum di Tripadvisor: dove trovo sempre favoloso esperti locali che sono sempre molto disponibili a rispondere anche alle domande più banali (io spesso uso anche Tripadvisor Inglese).
  • In base al paese che avete scelto consultate i vari Enti del Turismo che a volte inviano del materiale gratuitamente e vi possono aiutare a capire o a risolvere piccoli problematiche organizzative
  • I blog di viaggi, ovviamente!

Dove prenotare gli hotel e soprattutto conviene farlo con anticipo. Io dico di Si, ma dipende sempre da che tipo di viaggio state per fare. I miei viaggi sono sempre super organizzati fa parte della mia natura.

I siti che utilizzo sono:

  • Booking.com trovo spesso molte offerte ed è uno dei pochi che offre la cancellazione gratuita su qusi tutti gli hotel
  • Hostelworld.com quando voglio spendere poco ed essere però tranquilla, trovo sempre molti ostelli economici (utilizzato molto in Cina)
  • Agoda.com l’ho usato sempre e solo per le vacanze in Asia, mi ha permesso di pagare gli hotel in toto già dall’Italia (usato per Vietnam, Cambogia e Laos)

Una volta che avete raccolto tutte le info, letto mille siti e parlato con altrettanti blogger, siete pronti per fare il mio mitico excel. Lo chiamo il mio mitico excel perché da quando ho scoperto Google Drive non parto mai senza compilare un excel che condivido con i compagni di viaggio dove inserisco ogni informazione che riguarda il viaggio. Sembrerà maniacale ma io sono poco organizzata, navigo tanto sul web, raccolgo informazioni da ogni dove e l’excel è l’unico modo che ho per controllare tutto.

Schermata 2015-07-27 alle 21.21.14

Queste sono solo alcune dritte generali su come organizzare il viaggio, così è come lo faccio io!

Quindi ora cosa dovete fare? Scegliere una meta e:

ORGANIZZARE IL VOSTRO PROSSIMO VIAGGIO

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here