Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

E’ sempre il momento giusto per decidere di fare un week end a Barcellona la città spagnola che non dorme mai e che soddisfa le esigenze per tutte le età e gusti. In Settembre abbiamo riscoperto una Barcellona, calda, pulita e ben organizzata, orientata al turismo e alle esigenze di tutti.

Leggi anche: Barcellona in 2 giorni

Ma come organizzare un week end in questa città?

Barcellona è raggiunta dalle più famose compagnie aeree low cost come Ryanair, Easyjet e Vueling. Prenotando con anticipo trovere offerte anche a 20 euro andata e ritorno noi per quell’occasione ne abbiamo spesi 50 con volo partenza il venerdì sera alle 20,30 e ritorno il lunedì mattina alle 6,30.

Bergamo (Orio al Serio) – Barcellona (El Prat)

Per ragiungere il centro città potrete scegliere tra:

  • Taxi, sicuramente la soluzione più cara ma l’aeroporto dista solo 8km dal centro quindi in 20/30 minuti sarete arrivati a destinazione. Noi abbiamo optato per questa soluzione per il volo del ritorno all’alba: dovendoci svegliare alle 4,30 il taxi è sembrata la soluzione più veloce e meno faticosa il portafoglio ne ha sofferto 40 euro perchè ancora corsa notturna.
  • Bus, l’Aerobus in soli 35 minuti raggiunge il centro città con frequenza ogni 5/10 minuti al costo di 5,90€ il bus compre sia il T1/T2
  • Treno, in 35 minuti raggiungerete il centro ma questo mezzo parte solo dal T2

Dove alloggiare 

Io non amo soluzioni lontane dal centro città soprattutto quando il tempo è poco e le cose da vedere sono tante; la parte iniziale della Rambla fino al Teatro de Liceu è perfetta sia per visitare la città che per rilassarsi di sera. Questo punto a mio avviso strategico è ben servito da moltissimi mezzi di trasporto. Noi abbiamo scelto un ostello pessimo scelto al momento quindi non ve lo consiglierò ma in futuro, perchè è sempre bello rivisitare e rivivere Barcellona vi consiglio di utilizzare Likibu un sito che raggruppa una serie di appartamenti in tutto il mondo e che possiede una scelta molto vasta di appartamenti a Barcellona.

SAGRADA FAMILIA

Organizzare le visite

Barcelona Card: Prima di acquistare una card da 48/72 ore cerco sempre di capire se ne valga davvero la pena oppure no e in questo caso visto il gran numero di musei, e attrazioni da visitare non posso che raccomandarla. Questa tessera offre anche l’uso gratuito di tutti i mezzi di trasporto ma non il bus/ treno per l’aeroporto (unico vero svantaggio).

Ufficio Turismo: La card offre l’ingresso gratuito ad alcuni musei e prezzi socntati per svariate attrazioni;  non è un salta coda quindi se avete poco tempo e siete interessati alle opere di Gaudì come la Sagrada Familia, la Pedrera e Casa Batlò il mio consiglio è quello di prenotare online il biglietto ed evitarvi la coda.  Rivolgendovi all’ufficio del turismo che si trova in Placa Catalunya potrete prenotare in una sola soluzione l’ingresso alle principali attrazioni.

Leggi anche: Sulla strada di Gaudì

Dove mangiare

Io personalmente adoro la cucina spagnola ogni momento è quello giusto per mangiare se volete spendere poco ma provare piatti di qualità vi consiglio:

  • La Bouqueria, il mercato centrale di Barcellona pesce, prosciutto, frutta, tapas, vino e molto altro ancora se preferite stuzzicare tra una bancarella e l’altra potete farlo altrimenti una soluzione più comoda è scegliere una delle tante taperie che ci sono subito fuori il mercato.
  • La Barceloneta, più turistico di molti altri posti in questa zona i ristoranti si sprecano; ma con 20 euro a testa mangerete una buona paella con vino dolce e caffè.

Cosa mettere in valigia

Ovviamente baglio a mano, per un week end basta e avanza questi sono i miei must have che potete utilizzare anche per altri viaggi:

  • Occhiali da sole
  • burro cacao
  • agenda per appuntarvi indirizzi e consigli da tramandare
  • un libro o se siete più tecnoligi il kindle
  • la guida
  • una sciarpa io ho sempre mal di gola anche in agosto

Vi è venuta voglia di prendere un volo per Barcellona?

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here