Ora posso dirlo, posso urlare al mondo che il 25 Dicembre partiremo per un viaggio molto importante, il primo in un continente che ti strappa il cuore, che strega migliaia di viaggiatori con il suo fascino, con i suoi sorrisi con la magia che dicono si trovi solo li, la culla dell’umanità l’Africa e in particolare sto parlando del Kenya.

Quante volte avete sentito dire “Oh il mal d’Africa” bè ora toccherà noi scoprire se verremo colpiti da questa “malattia” che accomuna molti viaggiatori. Ogni viaggio a modo suo si ritaglia un posticino nel mio cuore, ogni viaggio è un’avventura che m’insegna sempre cose nuove. In questa settimana ho realizzato che il viaggio che sto organizzando da tempo si è quasi avverato e anche se all’inizio non ne ero così entusiasta ora ho il formicolio alla pancia, sapete quella strana sensazione di quando si è nervosi e agitati, sono spaventata ma allo stesso tempo non vedo l’ora di partire di scoprire questo paese magico.

herd_of_burchells_zebra_drinking_mara_river_masai_mara_kenya-wallpaper-1920x1200

 

Perchè il Kenya?

Perchè è il nostro primo viaggio nell’Africa vera, che non ha nulla a che vedere con il Nord che già conosciamo, perchè non volevamo lanciarci in qualcosa di estremo e troppo impegnativo; amiamo le novità ma non vogliamo strafare e quindi meglio entrare a piccoli passi in un mondo a noi nuovo. Sarà anche il nostro primo safari e attorno a questo ruoterà l’intero viaggio perchè se è vero che il Kenya forse è un paese inflazionato, la costa di Malindi e Mombasa è molto gettonata soprattutto in alta stagione, noi abbiamo optato per un viaggio che non prevede il mare ma 100% natura e animali.

Le tappe

Niente mare solo natura e animali il nostro itinerario prevederà molte tappe diverse tra loro e con l’aiuto di Australken Tours and Travel abbiamo organizzato un tour che a mio avviso ci farà scoprire in 11 giorni una parte del Kenya che pochi conoscono.

Amboseli, Lake Naivasha, Hell’s gate, Lake Nakuru, Kericho, Kakamega, Kisumu, Lake Victoria, Maasai Mara

Spazieremo tra safari alla ricerca dei Big Five, guarderemo l’alba sullo sfondo del Kilimangiaro, faremo un safari in bicicletta, escursioni in barca sui tre laghi più belli del Kenya, scopriremo le tradizioni e la cultura Masai insomma c’è molta carne al fuoco e non penso che ne rimarremo delusi.

elephant_grass_walk_africa_field_31670_1280x960

Lo zaino è pronto, il mio bagaglio a mano e pronto con me per partire (#ComeFareLaValigia), pensavo di riuscire a dirvi qualcosa in più, scusate se sono stata di poche parole ma sono davvero emozionata, non sapere cosa mi aspetta mi manda in confusione.

Ora non ci resta che partire e portarvi con noi nel nostro viaggio se avete voglia e tempo di seguirci:

Twitter: @WainomiTravel

Facebook: Wainomi Travelblog

Instagram: Wainomi

#WainomiToKenya

#MagicalKenya

#WeLoveKenya

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here