Perché visitare Copenaghen?

“Volo 60 euro a/r non mi bastano neanche per una cena a Milano quindi perché non visitare Copenaghen!”

Questo è il motivo che mi ha portato in Danimarca, un volo economico e la voglia di aggiungere al mappamondo una città inesplorata.

Per visitare Copenaghen bastano 2 giorni, la cittadina è davvero raccolta, ci si muove tranquillamente  a piedi, e vi renderete subito conto di quali sono le principali attrazioni che vale davvero la pena vedere.

Non nutrivo grandi aspettative, immaginavo una classica città del nord europa, ordinata, ben tenuta, con la giusta vai di mezzo tra città e natura. Avrò avuto poca fortuna perchè l’ho visitata proprio durante dei grandi lavori di riqualificazione del centro storico e non solo, tanti cantieri, deviazioni non aiutano ma tutto sommato devo dire che i parte mi ha colpito. In un giorno ho avuto modo di vedere:

  • National Musset
  • Designmuseum Denmark
  • Christiania
  • Tivoli
  • Radhus
  • la via pedonale Stroget
  • Amalienborg Slot
  • La Sirenetta
  • Christiansborg Slot

 

La mossa vincente di questa vacanza è stata la Copenaghen Card, sono sempre molto scettica nel fare queste tessere ma dopo essermi ben informata ho capito che faceva proprio al caso nostro. La card oltre agli ingressi gratis o scontati nelle attrazioni da diritto all’uso dei mezzi completamente gratuito e illimitato di tutta la regione di Copenaghen che comprende non solo la città ma anche una grossa area attorno.

 

Avendo 4 giorni a disposizione abbiamo deciso di ampliare la nostra area di viaggio inserendo:

Roskilde: oltre ad essere famosa per un festival di musica, è la cittadina che ospita il Museo delle Navi Vichinghe costruito nel 1969 per ospitare le 5 navi che erano state rinvenute nel fiordo di Roskilde. Il museo negli anni si è ampliato e ora comprende anche un’isola e un porto con ormeggiate splendide imbarcazioni danesi e riproduzioni di navi vichinghe.

Hillerod si trova 30 km da Copenaghen, questo borgo immerso nella natura ospita il castello di Frederiksborg, situato su tre Isole del lago Slotso. Il panorama che si gode è unico, il castello tra la natura che si rispecchia nel lago anche in questo caso un ala della facciata era in restauro la nostra foto è sporcata da delle immense impalcature. Per visitare il castello vi occorreranno un paio d’ore, ci sono oltre 70 sale da visitare e due bellissimi giardini.

206151_10152389871795554_187511690_n

La vivace cittadina portuale di Helsingor si trova a 45km da Copenaghen ma solo una piccola strisciolina di mare la separa dalla Svezia. Noi l’abbiamo visitata per poter vedere il Castello di Kronborg, reso immortale dall’Amleto di Shakespeare. Il castello è in stile rinascimentale ed è parte del patrimonio mondiale dell’Unesco. Rispetto all’altro castello ci sono meno sale visitabili ma di egual bellezza. Oltre al castello potrete fermarvi a osservare la costa svedese davvero vicina.

207725_10152389868125554_1568326325_n

Malmo (non raggiungibile con la Copenaghen Card): vi starete chiedendo ma cosa c’entra con la Danimarca?

Malmo è la terza città più grande della Svezia ed è collegata a Copenaghen da un ponte l’Oresund il ponte strallato più lungo d’Europa (all’epoca del viaggio era il ponte strallato più lungo al mondo). Volevamo percorrere questo ponte e lo abbiamo fatto in treno; le due città sono collegate da corse ogni 20 minuti. Raggiungiamo Malmo e la città che un tempo aveva la fama di essere un borgo malfamato oggi, gode della riqualificazione che ha interessato alcuni quartieri come ad esempio la zona adiacente al porto che ospita il Turning Torso, il grattacielo costruito da Calatrava.

148580_10152389869700554_473037766_n

 

 

6 COMMENTS

  1. Ciao Ele 🙂
    La Danimarca come un po’ tutto il nord europa mi manca ma ultimamente sto imparando a scoprirlo attraverso i racconti di altri blogger, tra cui te appunto 🙂

    Copenaghen mi affascina e se trovassi un volo extra conveniente ci farei un week end più che volentieri… Ovviamente seguendo i tuoi consigli :))

    • Io amo in generale tutti i paesi del nord, mi piace la natura, lo stile di vita e l’atmosfera che si respira.

  2. Copenaghen è nella mia mente da un po’ ma fatico sempre a trovare voli a prezzi accettabili… ce la farò prima o poi eh!!
    Mi ha sempre ispirato tanto, non so perchè…dopo aver visto Stoccolma a giugno sogno le grandi città del Nord!

    • Io ho un vero amore per il Nord Europa in generale. La regione di Copenaghen ha davvero molto da offrire. Dopo Stoccolma devi assolutamente visitarla!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here